Home
Pagina iniziale
L’imbrunire (di Gianclaudio Pellizzer) PDF Stampa E-mail
Giovedì 01 Aprile 2010 00:00
Guardi l’orizzonte e ti chiedi: dov’è la fine? Diciamo che lo sai, ma nonostante ciò la domanda te la fai lo stesso.
E con la democrazia? Dov’è la fine? Conta forse il pluralismo di opinioni, la possibilità di pubblicarle, la possibilità che tutti ne vengano a conoscenza, che tutti ne possano tastare gli argomenti, che tutti ne possano discutere? E quando si tratta di questioni importanti è bene che tutti ne discutano, che ne abbiano il tempo di farlo, o è meglio forse che un numero limitato di persone, anche se legittimamente elette, si prendano la responsabilità di decidere a nome di tutti?
E le regole, le procedure distorcono la democrazia, la rallentano, la sminuiscono oppure sono implicite nel valore stesso della democrazia?
Leggi tutto...
 
La Delibera del Consiglio della Comunità degli Italiani di Rovigno pubblicata sul “Glas Istre” del 30 marzo 2010 PDF Stampa E-mail
Martedì 30 Marzo 2010 07:30
COMUNITÀ DEGLI ITALIANI
DELLA CITTÀ DI ROVIGNO
IL CONSIGLIO

In considerazione del fatto che l’articolo di Eleonora Brezovečki inerente la Delibera della Comunità degli Italiani non è stato pubblicato integralmente su “La Voce del Popolo” (nemmeno dietro nostra richiesta di farlo a pagamento), e considerato l’articolo pubblicato sul “Piccolo” di lunedì 29 marzo, contenente affermazioni gratuite sul documento della CI di Rovigno, senza tra l’altro che la stessa la abbia inviato a codesto giornale, pubblichiamo la Delibera nella sua interezza, per una questione di giusta e corretta informazione nei confronti dei lettori e dei connazionali.
Costatato e tenuto conto che:
Ultimo aggiornamento Martedì 30 Marzo 2010 07:32
Leggi tutto...
 
Piattaforma programmatica per il rinnovamento dell'Unione Italiana PDF Stampa E-mail
Giovedì 18 Marzo 2010 19:58
Tenuto conto dell’evolversi delle condizioni di vita della Comunità Nazionale Italiana in questi anni e dei cambiamenti avvenuti e che avvengono nel panorama politico, sociale, economico e culturale dei nostri Paesi di appartenenza e della nostra Nazione Madre ci si prefigge, nel recepire suggerimenti, proposte e indicazioni che emergono dai nostri connazionali, di proporre novità d’intenti e di approccio, come pure soluzioni adeguate principalmente laddove, nei precedenti mandati, sono emerse carenze di vario tipo. 
L’indirizzo programmatico che ci si ripromette di realizzare si propone, in sintesi, di perseguire un profondo ed articolato processo di riforma elettorale, istituzionale e strutturale dell’Unione Italiana, che ha come obiettivo finale la realizzazione di un’organizzazione moderna, decentralizzata, rinnovata, in grado di gestire con efficacia ed efficienza e nella massima trasparenza le politiche di salvaguardia, affermazione e sviluppo della Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia in ogni campo della sua esistenza ed attività.
Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Marzo 2010 20:38
Leggi tutto...
 
Ivana Velikog iliti Nina Il-sunga nam je dosta! PDF Stampa E-mail
Domenica 14 Febbraio 2010 00:00
Na internetskim stranicama Istarskog demokratskog sabora (IDS) objavljen je tekst naslovljen “20 godina IDS-a” (http://www.ids-ddi.com/m/1002/1589/) u kojem se navodi :
-da je IDS danas proslavio 20. rođendan na svojem 22. Saboru, koji se sastojao od dva dijela, svečanog i radnog;
-da su rođendanu IDS-a prisustvovali uz članove Sabora i predstavnici svih parlamentarnih stranaka, zajednica nacionalnih manjina i brojni drugi gosti;
-da je u svečanom dijelu Sabora IDS-a, oko 600 prisutnih moglo pogledati  film o 20 godina IDS-a, te poslušati obraćanje osnivača IDS-a Marija Bošca, predsjednika pulske podružnice Boljunčića i predsjednika IDS-a Ivana Jakovčića koji je ustvrdio da je u ovih 20 godina IDS ostavio neizbrisiv trag u hrvatskoj povijesti;
Ultimo aggiornamento Sabato 20 Febbraio 2010 18:58
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Chi e' Online

 42 visitatori online
hrvatskiitaliano

Manifesti

Login



Vox populi

Il sito web è indipendente, in costante aggiornamento e soggetto ad ampliamento. Questo spazio è libero, gratuito e a disposizione di tutti coloro che vogliono rendere pubblica la propria opinione e che, purtroppo, non sono riusciti ad ottenere un riscontro positivo da parte dei mezzi d'informazione presenti sul territorio istro-quarnerino.

I pareri, le proposte, le idee, i commenti vanno inviati alla seguente e-mail:

voxpopuli@silvanozilli.com

 


Get the Flash Player to see this player.