Home
Pagina iniziale
Izvješće o obavljenoj reviziji financijskih izvještaja i poslovanja nezavisnog zastupnika za talijansku nacionalnu manjinu u Hrvatskom saboru dr. sc. Furia Radina za 2008 PDF Stampa E-mail
Mercoledì 28 Ottobre 2009 00:00

Prenosimo u cjelosti tekst “Izvješća o obavljenoj reviziji financijskih izvještaja i poslovanja nezavisnog zastupnika za talijansku nacionalnu manjinu u Hrvatskom saboru dr. sc. Furia Radina za 2008.” koji je objavljen na web stranici Hrvatskog sabora.

Ultimo aggiornamento Giovedì 29 Ottobre 2009 17:47
Leggi tutto...
 
L’Assemblea dell’Unione Italiana ridotta ad un “votificio”, defraudata delle proprie competenze e noncurante della violazione dello Statuto e della Legge PDF Stampa E-mail
Mercoledì 28 Ottobre 2009 00:00
L’Assemblea dell’Unione Italiana, nel corso della sua XII sessione ordinaria, tenutasi il 26 ottobre 2009 a Fiume, ha approvato la “Programmazione delle attività, delle iniziative e degli interventi da finanziarsi con i mezzi della Legge 193/04 (prorogata dalla Legge 296/2006) a favore della Comunità Nazionale Italiana in Croazia e Slovenia per il 2009 e Utilizzo e ridestinazione degli avanzi contrattuali, degli interessi maturati, dei mezzi inutilizzati, dei progetti decaduti e dei contratti rescissi a valere sulla Legge 19/91 e successive estensioni e modificazioni al 31 dicembre 2008” (qui di seguito: Programmazione). La Delibera con la quale è stata accolta la Programmazione è entrata in vigore il giorno della sua approvazione.
Leggi tutto...
 
Cenacolo versus Giunta esecutiva dell’Unione Italiana PDF Stampa E-mail
Martedì 27 Ottobre 2009 00:00
Su “La Voce del Popolo” del 24 ottobre 2009 abbiamo avuto modo di leggere l’intervista del giornalista Gianfranco Miksa a Martina Gamboz (dal titolo “Cenacolo degli operatori culturali CNI, il meccanismo dell’UI frena l’attività. Martina Gamboz riassume il suo primo anno da presidente dell’organismo”), in seguito alla quale c’è stata una reazione (con una lettera in redazione, “Il titolo è fuorviante”) a firma della Gamboz e una risposta in merito sottoscritta dal caporedattore Errol Superina in data 27 ottobre 2009. In riferimento al Cenacolo degli operatori culturali della Comunità Nazionale Italiana, va ricordato che la Presidenza del Cenacolo (che conta 7 membri) è stata eletta da una sua Assemblea straordinaria, tenutasi il 3 marzo 2008 a Fiume, alla quale hanno partecipato 16-17 membri su un totale di 170 soci (ossia circa il 10% del totale dei suoi membri).
Leggi tutto...
 
Le alte onorificenze del presidente della Repubblica Italiana vengono ormai declassate PDF Stampa E-mail
Lunedì 26 Ottobre 2009 13:06
E dopo Maurizio Tremul di Capodistria, Furio Radin di Pola-Zagabria, Roberto Battelli di Bertocchi, Giuseppe Rota di Umago, Claudia Millotti di Pola, Agnese Superina di Fiume, Christiana Babić di Fiume, Graziano Musizza di Parenzo, Sergio Delton di Dignano ed Errol Superina di Fiume, il 23 ottobre 2009 a Pola, è stata la volta di Fabrizio Radin ad essere insignito dell’Ordine della Stella della Solidarietà italiana con il titolo di Commendatore della Repubblica Italiana da parte del console generale d’Italia a Fiume, Fulvio Rustico (“La Voce del Popolo” del 24 ottobre 2009, “A Fabrizio Radin conferito il titolo di commendatore. Prestigioso riconoscimento concesso dal presidente della Repubblica Italiana” a firma di Marko Mrđenović).
Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Novembre 2009 15:34
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Chi e' Online

 50 visitatori online
hrvatskiitaliano

Manifesti

Login



Vox populi

Il sito web è indipendente, in costante aggiornamento e soggetto ad ampliamento. Questo spazio è libero, gratuito e a disposizione di tutti coloro che vogliono rendere pubblica la propria opinione e che, purtroppo, non sono riusciti ad ottenere un riscontro positivo da parte dei mezzi d'informazione presenti sul territorio istro-quarnerino.

I pareri, le proposte, le idee, i commenti vanno inviati alla seguente e-mail:

voxpopuli@silvanozilli.com

 


Get the Flash Player to see this player.