Home
Pagina iniziale
Il destino dei “rimasti” nelle mani di alcuni “esuli” che li hanno sempre detestati PDF Stampa E-mail
Lunedì 16 Marzo 2009 00:00
In riferimento al rinnovo degli organi direttivi e di gestione dell’Università Popolare di Trieste, giunti a scadenza dopo 5 anni di attività, riteniamo opportuno segnalare alcune perplessità, per usare un eufemismo.
Innanzitutto va evidenziato che ai sensi dello Statuto dell’Università Popolare di Trieste:
-“sono soci ordinari coloro che sono stati ammessi a frequentare continuativamente le attività didattiche dell’ente o collaborano nel suo ambito nel settore organizzativo o in quello direttivo”;
Ultimo aggiornamento Giovedì 02 Aprile 2009 09:56
Leggi tutto...
 
Le disfunzioni dell’Unione Italiana PDF Stampa E-mail
Mercoledì 18 Febbraio 2009 00:00
L’articolo 26 dello Statuto dell’Unione Italiana stabilisce che, citiamo: “L’Assemblea viene convocata dal presidente dell’Unione o su richiesta di almeno 9 consiglieri. L’iniziativa può essere promossa dal Comitato dei garanti, d’appello e di controllo nel caso di violazione o decorrenza dei termini stabiliti dallo Statuto, dal Regolamento elettorale o dal Regolamento di procedura dell’Assemblea. Le sessioni dell’Assemblea sono ordinarie e straordinarie. Le sessioni ordinarie vengono convocate, di regola, ogni tre mesi e comunque non meno di due volte all’anno”.
L’ultima seduta ordinaria dell’Assemblea dell’Unione Italiana si è tenuta a Rovigno il 28 luglio 2008, mentre la prossima sessione ordinaria è stata convocata e dovrebbe tenersi a Buie il 23 febbraio 2009, in altre parole a distanza di 7 mesi. Sono ormai numerose le irregolarità presenti nell’ambito del lavoro e del comportamento dell’Assemblea e della Giunta esecutiva dell’Unione Italiana. I responsabili per tali manifeste violazioni delle regole in vigore sono noti a tutti, ma nessuno reagisce.
Ultimo aggiornamento Giovedì 19 Marzo 2009 18:25
Leggi tutto...
 
Drugi dopis Vladi, Ministarstvu pravosuđa i Državnom odvjetništvu Republike Hrvatske PDF Stampa E-mail
Sabato 07 Febbraio 2009 00:00

VLADA REPUBLIKE HRVATSKE
Poštovanom Predsjedniku, dr. sc. Ivo Sanader
Trg sv. Marka 2, 10000 Zagreb

MINISTARSTVO PRAVOSUĐA REPUBLIKE HRVATSKE
Poštovanom Ministru, dr. sc. Ivan Šimonović
Dežmanova ulica 10, 10000 Zagreb
                                                                      
DRŽAVNO ODVJETNIŠTVO REPUBLIKE HRVATSKE
Poštovanom gl. državnom odvjetniku, gosp. Mladen Bajić
Gajeva 30a, 10000 Zagreb

Leggi tutto...
 
L’ostinazione del deputato Battelli a voler ricoprire “a vita” funzioni pubbliche PDF Stampa E-mail
Martedì 27 Gennaio 2009 00:00
La proposta di escludere il deputato della Comunità Nazionale Italiana al Parlamento sloveno dalla Delegazione slovena all’Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa (OSCE), tramutata poi in decisione di eleggerlo a membro della Delegazione togliendogli la funzione di capo-delegazione ha fatto scalpore e sollevato una serie di reazioni sopratutto su “La Voce del Popolo”  (vedi gli articoli “Solidarietà a Battelli dai vertici CNI. La sua attività ampiamente apprezzata a livello internazionale. Fa scalpore la decisione di escludere il deputato dalla Delegazione per l’OSCE” del 16 gennaio 2009 e “Nessuna norma stabilisce avvicendamenti. Battelli: assurdo agitare lo spauracchio dell’internalizzazione del caso.
Ultimo aggiornamento Sabato 21 Marzo 2009 09:08
Leggi tutto...
 
<< Inizio < Prec. 31 32 33 34 35 36 37 38 39 40 Succ. > Fine >>

JPAGE_CURRENT_OF_TOTAL

Chi e' Online

 51 visitatori online
hrvatskiitaliano

Manifesti

Login



Vox populi

Il sito web è indipendente, in costante aggiornamento e soggetto ad ampliamento. Questo spazio è libero, gratuito e a disposizione di tutti coloro che vogliono rendere pubblica la propria opinione e che, purtroppo, non sono riusciti ad ottenere un riscontro positivo da parte dei mezzi d'informazione presenti sul territorio istro-quarnerino.

I pareri, le proposte, le idee, i commenti vanno inviati alla seguente e-mail:

voxpopuli@silvanozilli.com

 


Get the Flash Player to see this player.